Ricoh Italia

Viale Martesana, 12
20055 Vimodrone (MI)
Tel. +39 02 91987100
RGC@ricoh.it
www.ricoh.it

Settori di attività

Macchine, attrezzature, apparecchiature, impianti per stampa e converting | Prodotti di consumo

L’INTERVISTA

Antonio Maiorano

Antonio Maiorano

Graphic Communication DIrector

In un periodo di forti cambiamenti come quello attuale quali sono state le principali sfide che avete affrontato nel 2023 e quali i più importanti obiettivi raggiunti?

I dati economici di Ricoh Italia dello scorso anno sono stati davvero molto soddisfacenti. Per quanto riguarda la divisione Ricoh Graphic Communication è stato un anno molto positivo, in particolare in relazione all’installazione di tre sistemi di produzione a bobina Ricoh VC 40000 presso PRT Group e Grafiche Valdelsa. Nel 2023 abbiamo introdotto molte novità tecnologiche rinnovando la gamma colore con il rilascio di Ricoh Pro C7500 e Ricoh Pro C 9500. Abbiamo già alcune installazioni su tutto il territorio nazionale, sia con clienti diretti che tramite i nostri dealer certificati RGC. Inoltre alcune aziende in Europa hanno già scelto le nostre tecnologie inkjet per la stampa di produzione: • Ricoh Pro Z75 formato B2+ installata presso il cliente Zierikzee, in Olanda e in Francia in Realisaprint; • Ricoh Pro VC80000, soluzione per le arti grafiche installata in Germania presso il cliente Sattler Media Group.

Il 2024 è l’anno del ritorno di drupa in presenza. Quali saranno, a vostro parere, le successive innovazioni sul mercato (tecnologiche e/o applicative)?

È difficile prevedere come il mercato reagirà poiché ci sono molti fattori esterni coinvolti, come ad esempio le vicende geopolitiche in corso. Sarà sicuramente interessante capire la valenza che drupa ricoprirà nello scenario generale dopo otto anni di fermo a causa della pandemia. Ci aspettiamo una forte attesa per questo evento e affluenza di pubblico. Drupa sarà per Ricoh la piattaforma ufficiale di lancio delle soluzioni di stampa digitale di fascia alta bobina e B2. I trend di mercato stanno cambiando le regole del gioco e prevediamo una rapida evoluzione in ambito digitale. Noi siamo pronti a guidare l’innovazione con le soluzioni di stampa digitale a bobina e a foglio che sono in grado di rispondere alle nuove richieste e alle nuove esigenze, oltre ad aver introdotto nuovi sistemi a toner: Ricoh Pro C7500 e Ricoh Pro C9500. Ricoh presenterà a drupa le tecnologie VC80000, Z75+ e numerosi clienti italiani avranno la possibilità di conoscerle da vicino.

Che ruolo hanno le fiere di settore nel dare uno slancio allo sviluppo di nuovi servizi e prodotti?

Gli avvenimenti degli ultimi anni hanno cambiato il modo di vivere e organizzare le fiere. Per i grandi eventi in presenza è necessaria un’evoluzione: le aziende dell’offerta devono infatti proporre soluzioni complete, anziché prodotti e contenuti innovativi che aiutino i fornitori di servizi di stampa ad ampliare il business. Le fiere si evolvono di pari passo al mercato verso una proposition non solo di prodotto ma di contenuti a valore e a 360°. Non più solo eventi “vetrina” ma soprattutto soluzioni integrate e consulenza per guardare al futuro di questo settore e costruire i presupposti per sviluppare progetti davvero innovativi.

COMMERCIAL PRINTING

Stampanti di produzione monocromatiche a foglio singolo

Serie Ricoh Pro 8300 in ver­sione multifunzione e only prin­ter con velocità di produzione da 96 a 136 pagine al minu­to. Sono disponibili, come op­zionali, sistemi di finitura online quali pinzatura a sella con mo­dulo taglierina e/o dorso qua­dro, brossuratrice, rilegatore ad anelli e piegatore.

Stampanti di produzione a colori a foglio singolo

Ricoh Pro Z75: la soluzione inkjet B2 garantisce la flessibili­tà di un sistema a foglio con i costi di gestione ridotti e l’ele­vata produttività dell’inkjet. Offre velocità di stampa fino a 4.500 fogli all’ora (SPH) con stampa fronte o 2.250 SPH in fronte/re­tro.

Le teste di stampa piezoelettri­che in acciaio inossidabile offro­no una risoluzione di 1.200 dpi a tutte le velocità, con inchiostri a base di pigmenti in quadricro­mia (CMYK), mentre il sistema di essiccazione proprietario ga­rantisce output di elevata qua­lità ed immediatamente pronti per la finitura. RICOH Pro Z75 amplia inoltre la flessibilità nella gestione dei supporti, dai non patinati, trattati inkjet ai patina­ti offset fino a 400 g/m² con un formato massimo di 585 mm x 750 mm.

Ricoh Pro C9500: la nuova serie di soluzioni a foglio accele­ra il passaggio dall’offset al digi­tale garantendo produttività, ef­ficienza, automazione dei flussi di lavoro e possibilità di gestire un’ampia gamma di applicazio­ni. Opera a velocità fino a 135 ppm e garantisce un volume di caricamento di 2,6 milioni di im­pressioni all’anno.

Ricoh Pro C7500: tra le prin­cipali novità, vi sono una belt di trasferimento elastica che con­sente di ottimizzare i lavori uti­lizzando supporti con struttura ruvida e/o irregolare (texture). Può gestire un’ampia gamma di grammature, da 40 a 470 g/m2 ed è stata potenziata per sup­portare lunghezze di stampa fronte/retro fino a 1.030 mm. Altro elemento distintivo con­siste nella gestione dei colo­ri fluo abbinati alla quadricro­mia per ampliare il gamut. Inol­tre, la soluzione è dotata di un nuovo sistema operativo svi­luppato da Ricoh e pensato appositamente per il mondo della stampa di produzione.

Ricoh Pro C5300: flessibi­le, versatile e produttiva (80 ppm, anche con supporti pe­santi) risponde alle esigenze di stampatori e print-for-pay che vogliono cogliere tutte le op­portunità della stampa digita­le. La soluzione è configurabile con un’ampia varietà di siste­mi di finishing, tra cui il finitore a libretto per la produzione di opuscoli di 30 pagine.

Stampanti di produzione a modulo continuo

Ricoh Pro VC80000: la so­luzione inkjet a bobina è idea­le per la produzione di direct mail, libri a colori, cataloghi, ri­viste e applicazioni di stampa commerciale di qualità elevata su supporti patinati fino a 300 g/m².

Una serie di strumenti hardware e software offre au­tomazione e controllo avan­zato della qualità, mettendo inoltre a disposizione funzio­nalità di intelligenza artificia­le, apprendimento automatico e analisi dei dati che garanti­scono una produzione preve­dibile e ripetibile con un inter­vento minimo dell’operatore. Tempi di avviamento più rapidi grazie alla nuova tecnologia di essiccazione firefly, eliminazio­ne della regolazione manuale dell’immagine mediante spet­trofotometro per il monitorag­gio in tempo reale della ripro­duzione dei colori, e software per una gestione precisa del colore (Ricoh Auto Color Adju­ster) garantiscono efficienza e produttività.

Ricoh Pro VC60000: gra­zie all’elevata flessibilità nella gestione dei supporti tipica­mente utilizzati nel mondo off-set e alla risoluzione di 1.200 x 1.200 dpi, il sistema rappre­senta la soluzione ideale per la migrazione dei volumi dal mondo della stampa tradizio­nale al digitale, soprattutto nel­le applicazioni in cui la perso­nalizzazione della comunica­zione diventa un reale valore aggiunto.

Ricoh Pro VC40000: pro­gettata per applicazioni tran­sazionali e direct mailing, la soluzione si caratterizza per una velocità che arriva a 180 m/min.

Serie Ricoh Pro VC20000: è ideale per numerose appli­cazioni tra cui stampa transa­zionale, produzione di libri, di­rect mailing e foglietti illustrativi per il mondo farmaceutico.

Soluzioni software

Ricoh continua a distinguersi sul mercato per una proposta a 360 gradi di soluzioni che migliorano l’efficienza dei flus­si di stampa, come ad esem­pio Ricoh Process Director e Ricoh TotalFlow. Ricoh Auto Color Adju­ster è invece la nuova solu­zione per la gestione del co­lore che semplifica le attività più complesse definendo un nuovo standard di riferimento nel mondo del color manage­ment: gli stampatori possono ottenere facilmente un control­lo qualità efficiente e oggettivo per tutto il parco macchine, in tempo reale.

INDUSTRIAL PRINTING

Large Format roll-to-roll

Ricoh Pro L5100e: per un gamut sempre più ampio è di­sponibile in diverse configura­zioni che includono l’arancio­ne, il verde e il white. La so­luzione latex è ideale per ap­plicazioni indoor e outdoor in ambito visual communication e interior decoration.

Large Format flatbed

Ricoh Pro T7210 Pro TF6250: offre produttività ele­vata e versatilità per la stampa su materiali rigidi e pesanti co­me vetro, legno, acciaio, com­posti di alluminio e metallo. Con una luce di stampa mas­sima rispettivamente di 2,1 metri x 3,2 metri e di 2,5 metri x 1,3 metri, le soluzioni UV so­no in grado di stampare mate­riali fino a 11 cm di spessore.

Large Format ibrida

Ricoh Pro TF6251: si aggiun­ge alla gamma UV per offrire produttività e flessibilità, inte­grando un piano di stampa di 2,5 m x 1,3 m e 12 teste sfal­sate, e l’opzione roll-to-roll per la stampa su materiali flessibili fino a 2,2 metri.