L’INTERVISTA

Marco Marangoni
Amministratore Delegato

Volendo tracciare un breve identikit della vostra azienda in questa prima fase post-pandemia come la descrivereste? Cosa è cambiato? Cosa si è consolidato?

Nonostante la continua criticità che ci ha accompagnato durante il 2021, abbiamo saputo reagire con immediatezza, per cui definirei la nostra azienda estremamente flessibile, dinamica e veloce a adattarsi alle situazioni di emergenza. È cambiato il livello di servizio offerto ai clienti, abbiamo potenziato la risposta del nostro back office utilizzando dei tools innovativi che ci hanno permesso, soprattutto riguardo al Service, di intervenire con estrema efficacia anche da remoto. Siamo sempre stati molto vicini ai nostri clienti anche nel corso del lockdown durante il quale i nostri servizi sono stati erogati con puntualità. Avere un organizzazione Service diretta ed un importante magazzino anche nella sede di Bollate ci ha ovviamente agevolato non facendo mancare nulla al mercato, questo ci ha permesso di consolidare ulteriormente la fiducia e la preferenza da parte della cliente in un’ottica di continua partnership.

Si parla di ripresa economica ma al contempo si affacciano problemi come la carenza di materie prime e di rincaro dell’energia e dei trasporti. Come affrontate queste criticità?

Questi sono temi che riecheggiano quotidianamente. Per quanto riguarda la disponibilità delle materie prime nell’ambito equipment, la nostra azienda è riuscita a far fronte alla situazione, in quanto, oltre al fatto di avere una fonderia di proprietà ad Amstetten, diversi componenti meccanici ed elettronici delle nostre macchine vengono prodotti internamente allo stabilimento di Wiesloch consentendoci di mantenere una produzione senza grossi contraccolpi. Sul fronte dei prodotti di consumo, una efficiente organizzazione di approvvigionamento unita all’esistenza di diversi magazzini a livello mondiale ci stanno consentendo di avere scorte sufficienti a soddisfare le richieste della nostra clientela. Sul fronte prezzi è innegabile che non ci sia molto da fare, i continui aumenti che le materie prime, l’energia e i trasporti stanno subendo, non possono essere assorbiti dalla nostra azienda che giocoforza li riversa sul mercato.

Il periodo di restrizioni non ha fermato la ricerca e sviluppo delle aziende: quali nuovi prodotti e servizi avete lanciato nell’ultimo anno?

Assolutamente, Heidelberg non si è mai fermata per quanto riguarda proposte innovative e a giugno è stata lanciata la nuovissima Speedmaster CX104. La nuova Speedmaster è nata per servire il mercato 70×100 rispondendo all’esigenza di tirature sempre più brevi e tempi di avviamenti sempre più veloci. Quella che abbiamo presentato è, di fatto, una reingegnerizzazione che offre un importante miglioramento dell’ergonomia complessiva e una maggior sicurezza per l’operatore. Ma soprattutto permette di raggiungere straordinari livelli di automazione e flessibilità. Del resto, rispetto al passato, la figura dello stampatore è cambiata e con essa le sue competenze: oggi ci chiedono macchine intelligenti, di facile utilizzo, dalla user experience semplificata e intuitiva, quasi plug and play. Tutte caratteristiche fortemente accentuate nella Speedmaster CX 104. Ma oltre alla tecnologia, Heidelberg Italia sta rivoluzionando con successo anche la logica del servizio verso il cliente, puntando tutto sulla digitalizzazione. L’azienda sta riunendo infatti i vari elementi dell’ecosistema Heidelberg nella sua nuova piattaforma “Heidelberg Plus” che abbraccia tutto: dalla presenza su internet con il sito web e l’eShop alle varie applicazioni per report sulle prestazioni, monitoraggio e servizi nell’ambito della produzione, fino all’accesso a video didattici. In altre parole, con questa piattaforma Heidelberg offre allo stampatore un’unica interfaccia in grado di raggruppare dati di preventivazione e consuntivazione, informazioni sulle lavorazioni e sui clienti committenti, ma anche risorse di assistenza immediata. Stiamo procedendo spediti nello sviluppo di una logica iniziata con lo SprintShop, l’ecommerce di Heidelberg Italia attraverso il quale il cliente può acquistare consumabili e ricambi in tempo reale. Questo per noi è servizio a valore aggiunto: permettere alle aziende di effettuare un ordine nel cuore della notte perché ha urgenze o di ricevere assistenza semplicemente dialogando con il server.

I prodotti e le soluzioni integrate

PRESTAMPA

Prinect è la soluzione software di Heidelberg per l’integrazione di tutti i processi di produzione e gestione aziendale, dalla commessa e preven­tivo sino alla fatturazione. Composto da moduli selezionabili a seconda delle esigenze e disponibile anche con la formu­la rent. Sulla base dell’esperienza acquisita con l’instal­lazione di diverse migliaia di sistemi CTP in tut­to il mondo, la generazione di CTP Suprasetter stabilisce nuovi standard in ogni classe di forma­to, dal 240×240 al 1425×1915. Ogni modello della gamma Suprasetter è pro­gettato secondo gli stessi principi di successo: qualità al top con opzioni orientate alla crescita in termini di formato, velocità, automatismi, il tut­to con una perfetta integrazione nei flussi di la­voro, Prinect in particolare, e più in generale di qualsiasi tipografia.

STAMPA

Heidelberg

La Speedmaster SX 52 e XL 75, con la tecnologia Anicolor, una macchina con un concetto di inchiostrazione innovativo che per­mette di avere un foglio stampato perfettamente dopo 15 copie.

La nuova Speedmaster CX 104, macchina di grande flessibilità con performance di altissimo livello.

La Speedmaster SX 102 dedicata alla stampa in bianca e volta.

La Speedmaster XL 106, una vera espressio­ne del “Peak Performance” ha livelli produttivi in­credibili che sono il frutto di tutta l’esperienza e la tecnologia di casa Heidelberg.Questa attrez­zatura può essere configurata per ogni tipo di esigenza e segmento di mercato.

Soluzioni digitali a colori Produc­tion Printing con rinnovata famiglia Versafire che comprende la Versafire EV che stabilisce nuovi standard grazie alla grande flessibilità nel­la gestione dei supporti, la possibilità di stam­pare bianco o clear toner come 5° colore e l’e­strema precisione di registro, e la Versafire EP espressamente ideata per ottenere il massimo delle performances a della produttività, con la possibilità di gestire materiali fino a 400gr/m2, il tutto perfettamente integrato nel work flow Pri­nect grazie al nuovo D.F.E. (digital front end) di Heidelberg.

Versafire EM: una macchina digitale monocro­matica dedicata agli stampati in bianco e nero.

Gallus

La Labelmaster 440 la più veloce Gal­lus mai costruita: 200 mt/min. Macchina Flexo con il passaggio carta più corto della sua cate­goria configurabile con lamina a caldo, a freddo, unità serigrafiche, ideale per etichette e mono­film. La nuova ECS 340 Rotativa Flexo costru­ita su basamenti di granito per garantire stabili­tà/qualità praticamente infinite. Questa piattafor­ma dal 2010 annovera più di 350 installazioni nel mondo.

La TCS 250 ineguagliabile Offset semirotativa per etichette da vino e spirits presente con 65 installazioni in Italia.

La nuova RCS 430 rotativa con offset, flexo, serigrafia e rotocalco presente presso i Leader mondiali nella produzione di etichette rappresen­ta l’eccellenza in termini di qualità e produttività.

Gallus Labelfire 340 è la macchina che detta i nuovi standard di stampa inkjet a bobina 1200×1200 dpi; il lancio ufficiale è avvenuto ottenendo grande successo, al Labelexpo 2015 con più di 12 macchine vendute.

Scodix

Innovativi sistemi di nobilitazioni digitale con la serie S e la serie Ultra ora disponibile anche con unità di verniciatura spot e foil che permettono di offrire prodotti unici, che si differenziano dai prodotti standard, in un ampia gamma di applicazioni che vanno dalla stampa commerciale, w2p, editoriale e packaging.

Heidelberg Italia

Sede

Via Trento 61
20021 Ospiate di Bollate (MI)
Tel. 02 35003500
Fax 02 35003204
Infoitalia@heidelberg.com
www.heidelberg.com

Management

Marco Marangoni, Territory Head Amministratore Delegato
Mauro Antonini, Sales & Marketing Director
Laura Betelli, Chief Financial Officer

Marchi rappresentati
  • Heidelberg Druckmaschinen Ag
  • Saphira by Heidelberg
  • Agfa
  • Fuji Film
  • Polar Mohr
  • Kodak
  • Gallus
  • Epson Plotter
  • Scodix
  • MK Masterwork
Rete di vendita

Rete di vendita diretta presente su tutto il territorio nazionale.

Merceologia
  • Prestampa
  • Stampa
  • Dopo stampa e cartotecnica
  • Prodotti di consumo per stampa offset e flexo, narrow web

Settori di attività

Progettazione, prestampa e software – Macchine, attrezzature, apparecchiature, impianti per stampa e converting – Apparecchiature di misurazione e controllo – Supporti per stampa e converting – Prodotti di consumo – Finitura e confezione dello stampato, logistica postal e mailing