Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Le ultime versioni di GMG supportano i nuovi set di dati FOGRA51/52

Le ultime versioni di GMG supportano i nuovi set di dati FOGRA51/52

In qualità di leader nello sviluppo e nella distribuzione di software di fascia alta per la gestione del colore, GMG lavora a stretto contatto con gli enti nazionali e internazionali di normazione, per sostenere il continuo miglioramento delle pratiche di lavoro nel nostro settore attraverso strumenti e regole standardizzati. Oggi GMG annuncia che tutte le ultime versioni dei suoi software GMG ColorProof, GMG ProofControl e GMG ColorServer supportano i nuovi set di dati FOGRA51/FOGRA52, con i relativi profili GMG.

 

ISO 12647-2 descrive i criteri standard per la stampa offset. Un capitolo della versione rivista nel 2013 riflette la popolarità delle carte di produzione con una presenza elevata di OBA (agenti ottici sbiancanti). In seguito a questo aggiornamento e alle relative precedenti modifiche nella visualizzazione e misurazione del colore, ECI, bvdm e Fogra hanno elaborato nuovi set di dati di caratterizzazione e profili ICC al fine di tenere conto di tutte queste modifiche ISO e migliorare gli strumenti per l'industria della stampa. I primi set di dati rilasciati oggi sono quelli per le carte patinate senza legno (FOGRA51) ed usomano senza legno (FOGRA52).

Lo sviluppo di questi nuovi set di dati di caratterizzazione si è svolto sotto la guida tecnica di GMG e Heidelberg. La conoscenza specialistica e gli strumenti per la gestione del colore spettrale di GMG hanno permesso l'analisi delle stampe di prova e la creazione finale dei set di dati di caratterizzazione.

Le nuove versioni di GMG ColorProof e GMG ProofControl supportano i profili PSO Coated v3 (basato su FOGRA51) e PSO Uncoated v3 (basato su FOGRA52) e offrono agli utenti la possibilità di creare prove che corrispondono alle reali condizioni della sala stampa. GMG ColorProof 5.7 (inclusivo GMG ProofControl Inline 3.0) e GMG ProofControl 2.2 supportano PSO Coated v3 con profili GMG ProofPaper semimatte 250 OBA e GMG ProofPaper semimatte 250; PSO Uncoated v3 è supportato su GMG ProofPaper matte 140 e GMG ProofPaper semimatte 250 OBA.

GMG raccomanda di utilizzare le proprie carte per prova colore con sbiancanti ottici (OBA) per testare queste nuove condizioni, dal momento che si tratta del modo migliore per riprodurre l'effetto fluorescente delle relative carte di produzione.

GMG ColorProof 5.7 e GMG ProofControl 2.2 sono da oggi disponibili tramite la nostra vasta rete globale di distributori. Presto sarà disponibile GMG ColorServer 4.10, che pure supporta FOGRA51/52.

ottobre 28, 2015

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Related News Related News

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Most read news Most read news

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web