Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Canon annuncia Colorado 1630

Canon annuncia Colorado 1630

A distanza di quattro anni dal lancio del modello Océ Colorado 1640 e di due anni da quello del modello 1650, Canon ha recentemente annunciato l'introduzione di Colorado 1630. Una soluzione progettata per far fronte alle esigenze di produttori di insegne e stampatori in house, garantendo elevata qualità di stampa, resistenza e asciugatura rapida su quasi ogni tipo di supporto. La macchina assicura una qualità di stampa superiore ai 1.800 dpi e può raggiungere una velocità massima fino a 111 m²/h per applicazioni outdoor (come cartelloni e striscioni). In modalità alta qualità assicura una velocità ottimale di 29 m²/ora. Gli inchiostri UVgel 460 - già in uso sul modello Colorado 1650 - permettono di realizzare stampe nitide con un'ampia gamma cromatica. La possibilità di rifornire l'inchiostro e il monitoraggio costante degli ugelli nel corso della stampa consentono di ridurre i fermo macchina. La manutenzione automatica delle teste di stampa e il riavvolgimento dei supporti tensionato contribuiscono a efficientare l'intero processo. L'app Remote Control permette di controllare da remoto lo stato delle stampanti, inviando aggiornamenti costanti e segnalazioni di errore ai dispositivi mobili connessi.

L'architettura modulare di Colorado 1630 permette di aggiungere opzioni in base alle specifiche esigenze di ciascun operatore. Attualmente è possibile aggiungere una bobina opzionale per far fronte a tirature elevate o stampare fronte-retro, riavvolgendo i supporti con la stampa all'interno. Tutte le opzioni possono essere abilitate da remoto e on demand, senza richiedere l'intervento di un tecnico. Inoltre, la tecnologia opzionale FLXfinish permette di aggiungere una finitura lucida o opaca a ogni stampato. Il merito è di uno speciale metodo di polimerizzazione LED che consente di diversificare la gamma di applicazioni, utilizzando lo stesso tipo di supporto e inchiostro.

maggio 20, 2021

 
 

comments powered by Disqus
 

Related News Related News

.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>