Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Ora le etichette “devono” essere conformi ai regolamenti UE

Ora le etichette “devono” essere conformi ai regolamenti UE

FINAT, l'associazione mondiale dei produttori di etichette autoadesive e dei prodotti e servizi correlati, in collaborazione con l'associata UPM Raflatac, informa il settore sulle disposizioni contenute nel nuovo regolamento UE 10/2011 sui materiali e articoli in plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari, entrato in vigore il 1° gennaio 2013. Il regolamento sostituisce la direttiva della Commissione 2002/72/CE e le legislazioni

nazionali basate su tale direttiva. La sua finalità è sostenere l'obbligo di diligenza dei proprietari dei marchi e dei rivenditori nei confronti dei clienti, e rappresenta un'importante misura per garantire la qualità e la sicurezza dei prodotti alimentari. Gli stampatori di etichette che riforniscono l'industria alimentare dell'Unione europea svolgono un ruolo chiave in questo ambito. Il nuovo regolamento applica gli stessi principi del precedente CE n. 1935/2004 per i materiali e gli articoli destinati a entrare in contatto con il cibo, direttamente o indirettamente. Tali materiali devono essere sufficientemente inerti per inibire il trasferimento di sostanze nel cibo in quantità tali da rappresentare un rischio per la salute umana, e per prevenire modifiche indesiderate al consumo degli alimenti, nonché al loro aspetto, sapore e odore. Mentre il regolamento CE n. 1935/2004 si applica agli imballaggi dei prodotti alimentari in genere, il nuovo UE 10/2011 tratta in modo specifico tutti i componenti di qualsiasi imballaggio di prodotti alimentari primari contenenti plastica, di cui le etichette sono considerate parte integrante. Sia per le etichette a contatto diretto con i prodotti alimentari dotate di uno strato in plastica sia per tutte le etichette applicate agli imballaggi primari in plastica è ora richiesta la dichiarazione di conformità che specifica quali sostanze sottoposte a restrizioni ma autorizzate sono state impiegate per realizzarle. Solo quando il materiale dell'imballaggio primario o il suo strato finale fornisce una barriera funzionale, come ad esempio vetro o metallo, le etichette e altri componenti di imballaggio primario sono esentati dalla UE 10/2011. Le composizioni costituite puramente da combinazioni di carte e cartoncino continuano a essere coperte dalle legislazioni nazionali o da raccomandazioni come quelle dell'ente tedesco BfR. Informazioni dettagliate sul regolamento UE 10/2011 sono disponibili sul sito di FINAT (www.finat.com) o rivolgendosi a Mark Macaré all'indirizzo mmacare@lejeune.nl 

settembre 24, 2013

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>