Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Xerox propone nuovi nomi per il Cda di HP. La replica: “Solo una tattica”

Xerox propone nuovi nomi per il Cda di HP. La replica: “Solo una tattica”

«Riteniamo che nomine siano una tattica di Xerox per dare seguito alla sua proposta di acquisizione, che sottovaluta significativamente HP e crea significativi rischi per i nostri azionisti». Ancora una volta è una risposta senza mezzi termini quella di HP a Xerox dopo che questa ha manifestato l'intenzione, attraverso un comunicato del 23 gennaio, di nominare 11 candidati indipendenti che vadano a sostituire gli attuali membri del Consiglio di amministrazione di HP nel corso dell'edizione 2020 dell'Assemblea annuale degli azionisti, la cui data non è ancora stata fissata. Nel prosieguo del comunicato di HP si legge poi come l'azienda ritenga che sia la proposta di acquisizione sia l'ultima mossa di sostituire il board, siano state guidate da Carl Icahn, 83enne miliardario che detiene più del 10% delle azioni di Xerox e il 4,24% di HP, pari a circa 1,2 miliardi di dollari in azioni acquistate alla fine dello scorso anno nel corso di un'azione di pressing per portare a termine l'operazione di acquisizione. «La sua ampia posizione proprietaria in Xerox significa che i suoi interessi non sono allineati a quelli degli altri azionisti HP – scrive la multinazionale di Palo Alto -. A causa della preminenza delle sue quote azionarie, il sig. Icahn trarrebbe sproporzionatamente vantaggio dall'acquisizione di HP da parte di Xerox a un prezzo che la sottovaluta».

Le accuse

Perché Xerox dovrebbe voler sostituire i membri del consiglio di amministrazione di HP con persone di sua nomina? Perché si prepara a lanciare un'offerta di pubblica acquisto della società, il che vuol dire che farà l'offerta di acquisizione – rifiutata nella scorse settimane dall'attuale cda della multinazionale di Palo Alto – agli azionisti di HP direttamente in borsa. Un cda favorevole potrebbe dare un esito diverso a quello ottenuto fino a questo momento all'offerta di assorbire Hewlett-Packard all'interno di Xerox Holdings Corporation. La lista stilata include ex dirigenti di varie multinazionali, tra cui Aetna, United Airlines, Hilton Hotels, Novartis, Verizon e altre ancora. I candidati sono stati scelti in virtù della loro esperienza nella supervisione e nell'esecuzione di trasformazioni e acquisizioni aziendali significative, spiega Xerox in una nota, con comprovate esperienze di creazione di valore per gli azionisti.

«Gli azionisti HP ci hanno detto che credono che la nostra proposta di acquisizione porterà un valore straordinario, motivo per cui abbiamo raggiunto 24 miliardi di dollari in impegni finanziari vincolanti e una lista di candidati amministratori altamente qualificati. Riteniamo che gli azionisti HP saranno meglio serviti da una nuova lista di amministratori indipendenti che comprendono le sfide della gestione di un'impresa globale e apprezzano il valore che può essere creato realizzando le sinergie di un'unione con Xerox», ha dichiarato John Visentin, vicepresidente e amministratore delegato di Xerox. Ed è anche sulla figura di Visentin che si scaglia HP nel testo della sua risposta, rimarcando come Icahn abbia avuto un'influenza decisiva nella sua nomina a ceo di Xerox, e come abbia un ampio potere anche sul presidente del consiglio di amministrazione di Xerox, Keith Cozza, che è attuale presidente e ceo di Icahn Enterprises LP, una holding fondata nel 1987 da Carl Icahn che tutt'ora ne detiene il 95%, e impegnata in diversi segmenti di attività, dall'automotive all'energia, dall'alimentare all'immobiliare. "Un dipendente di Icahn", viene definito Cozza nella lettera di HP, che poi rimarca: «HP beneficia di un consiglio indipendente, incluso un presidente indipendente e 10 dei 12 consiglieri indipendenti, con i restanti membri che sono l'attuale e l'ex ceo della società».

Le nomine

Ecco i nomi proposti da Xerox per l'elezione di un nuovo consiglio di amministrazione da eleggere nel corso dell'assemblea degli azionisti 2020:

  • Betsy Atkins, amministratore delegato di Baja Corporation, una società di capitali di rischio che lei stessa ha fondato per fare investimenti nel settore delle tecnologie e dell'energia
  • George Bickerstaff, attualmente cofondatore e amministratore delegato di M.M. Dillon & Co., una delle principali banche di investimento in ambito sanitario e tecnologico
  • Carolyn Byrd, presidente e amministratore delegato di GlobalTech Financial, che ha fondato nel 2000 dopo una lunga carriera presso The Coca-Cola Company
  • Jeannie Diefenderfer ha trascorso 28 anni a Verizon, dove ha guidato l'integrazione di GTE in Bell Atlantic. Ora fa da consulente a consigli di amministrazione e amministratori delegati, ed è fondatrice e amministratore delegato della società courageNpurpose
  • Kim Fennebresque fa parte dei consigli di amministrazione di Ally Financial, BlueLinx Holdings e Albertsons Companies
  • Carol Flaton è stato amministratore delegato di AlixPartners, una società di consulenza globale specializzata in ristrutturazione, miglioramento aziendale e consulenza digitale
  • Matthew Hart ha recentemente ricoperto la carica di Presidente e coo di Hilton Hotels fino all'acquisizione di Hilton da parte di Blackstone nel 2007. Attualmente fa parte dei consigli di amministrazione di American Airlines, American Homes 4 Rent e Air Lease Corporation
  • Fred Hochberg è stato recentemente presidente della Export-Import Bank degli Stati Uniti durante l'amministrazione Obama
  • Jacob Katz è stato presidente di Grant Thornton, società di revisione contabile, fiscale e di consulenza indipendente. Attualmente fa parte dei consigli di amministrazione di Jefferies Financial Group e Herc Holdings
  • Nichelle Maynard-Elliott ha recentemente ricoperto il ruolo di direttore esecutivo di fusioni e acquisizioni per Praxair fra cui quella da 90 miliardi di dollari con il gruppo Linde nel 2018. La signora Maynard-Elliott è attualmente membro del consiglio di amministrazione di Element Solutions, un'azienda di specialità chimiche
  • Thomas Sabatino Jr. è stato vicepresidente esecutivo e consigliere generale di Aetna, una società di assistenza sanitaria americana

Foto: Carl Icahn, tratta dal sito https://www.docline-xerox.com/news/20171212-xerox-carl-icahn-nomme-4-candidats-conseil-de-lentreprise/

Leggi anche:

Xerox-HP, pronti 24 miliardi di dollari per l'acquisizione

HP rifiuta ancora l'offerta di acquisizione di Xerox (e non le manda a dire)

Ultimatum di Xerox ad HP: minacciata Opa ostile

HP rifiuta all'unanimità la proposta di acquisizione di Xerox

Xerox-HP, il testo completo dell'offerta di acquisizione

Xerox-HP, Carl Icahn spinge per la fusione (e compra azioni Hewlett-Packard)

Xerox lancia un'offerta di acquisizione ad HP (da 33 miliardi di dollari): la risposta dell'azienda

Xerox cede la sua quota in Fuji Xerox per 2,3 miliardi di dollari

Enrique Lores nuovo presidente e ceo di HP

Confindustria e HP, accordo sulla manifattura additiva

Xerox abbandona il progetto di fusione e Fujifilm annuncia azioni legali

Xerox e Fuji Xerox formano una nuova società. Il controllo a Fujifilm

gennaio 24, 2020

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>