Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Koenig & Bauer, piano per “salvaguardare il futuro”: risparmi sui costi e ripercussioni sui posti di lavoro

Koenig & Bauer, piano per “salvaguardare il futuro”: risparmi sui costi e ripercussioni sui posti di lavoro

«Questi passi difficili e impegnativi non sono stati facili da compiere, ma sono indispensabili per salvaguardare il futuro di un'azienda che vanta 203 anni di storia». Queste le parole con cui Claus Bolza-Schünemann, presidente e ceo del Gruppo Koenig & Bauer, ha commentato il "programma di efficienza" (efficiency programme nella nota ufficiale) quadriennale della società. Approvato il 28 settembre 2020 dopo "deliberazione dettagliata e discussioni approfondite" del consiglio di sorveglianza, si legge in una nota ufficiale del gruppo, il piano prevede risparmi sui costi di oltre 100 milioni di euro l'anno fino al 2024 con ripercussioni sui posti di lavoro: l'azienda prevede di perdere nel breve e medio termine tra i 700 e i 900 posti ("tagli dolorosi alla forza lavoro", li ha definiti Bolza-Schünemann). Il programma si chiama "Performance 2024" e ha come obiettivo primario di accrescere la competitività dell'azienda nel lungo termine, rinforzando la posizione nel mercato del fornitore di soluzioni di stampa e post-stampa per i settori del packaging, della stampa industriale e della stampa di sicurezza. Al termine del programma, il fatturato del Gruppo Koenig & Bauer dovrebbe raggiungere la cifra di circa 1,3 miliardi di euro. Per quanto riguarda gli utili, il consiglio di amministrazione "spera (the management board hopes, nella nota) che l'implementazione dei costi così approvati e gli adattamenti strutturali contribuiranno a mantenere un ritorno sulle vendite pari almeno al 7% nel medio termine, riducendo al contempo la gestione di capitale circolante a un livello medio del 25% del fatturato annuo".

Cosa prevede il programma

Alcune misure per il contenimento dei costi sono già in atto, come la riduzione degli straordinari e dei lavori in appalto, il congelamento delle assunzioni e il lavoro a orario ridotto; questi provvedimenti saranno discussi e negoziati con i rappresentanti dei lavoratori e le parti sociali nei prossimi mesi, fa sapere il Gruppo: "Oltre ad attuare le misure necessarie in modo socialmente accettabile, l'obiettivo è quello di tornare al livello pianificato di crescita a medio termine adottando approcci innovativi", si legge nella nota.

Il programma di ristrutturazione approntato prevede inoltre la riorganizzazione della catena di approvvigionamento con modifiche strutturali a livello di gruppo; "adeguamenti" ai costi e alle strutture del personale e miglioramenti della produttività basati sulla semplificazione e standardizzazione dei processi; maggiore efficacia ed efficienza nello sviluppo e nella progettazione mediante l'implementazione di misure mirate all'ottimizzazione di prodotto, processo e organizzazione, come la progettazione secondo un approccio sistematico al controllo dei costi di sviluppo e produzione del prodotto (Design-to-Cost). E ancora la prosecuzione e accelerazione dello sviluppo di nuovi prodotti e soluzioni per la stampa di imballaggi a foglio e a bobina con tecnologie di stampa tradizionali e digitali, post-stampa e produzione di banconote; la riduzione dei costi di amministrazione grazie al continuo raggruppamento di attività specifiche come servizi condivisi, nonché modifiche alle strutture di vendita e di servizio e l'ottimizzazione degli stabilimenti di produzione e assemblaggio, incluso l'accentramento interno del gruppo, e il trasferimento e riallineamento degli impianti di produzione e assemblaggio.

Il mercato

"Il mercato principale di Koenig & Bauer, le aree - strutturalmente in espansione - del packaging e della stampa industriale, rimane fondamentalmente intatto e questo è chiaramente dimostrato dal buon livello di produzione costantemente riferito dagli stampatori di packaging per l'alimentare, il beverage e il farmaceutico, così come dall'esplosione del commercio online. Nonostante tutto, i clienti stanno posticipando nuovi investimenti a causa di tutta l'incertezza determinata dalla pandemia da Covid-19", si legge nella nota del produttore, che nel prosieguo sottolinea come nel "Performance" ci siano alcune misure volte a incrementare l'efficienza aziendale e altre volte a ridimensionale (scale, nel comunicato ufficiale) le attività del Gruppo "visto che la situazione economica globale, le restrizioni di viaggio ancora ampiamente diffuse e la diffusione del Covid-19, suggeriscono che per i prossimi anni ci sarà solo un incremento moderato del fatturato e che non si prevede di tornare in tempi rapidi ai livelli pre-crisi".

Gli effetti delle misure a breve e a medio termine, annuncia la società – che si aspetta ancora un impatto negativo sui risultati nel terzo e nel quarto trimestre del 2020 a causa della pandemia -, si vedranno nel corso del prossimo quadriennio, dal 2021 al 2024. "In aggiunta – si legge nella nota – la pianificata introduzione delle nuove linee guida interne in relazione alla rendicontazione del fatturato nel segmento macchine a foglio nel 2020, comporterà un rinvio del bilancio una tantum pari a ca. 40-60 milioni di euro di fatturato e 9-12 milioni di euro di Ebit al 2021".

La tecnologia

Per quel che riguarda la tecnologia, Koenig & Bauer rassicura sul fatto che il portafoglio prodotti continuerà a essere sviluppato "secondo le necessità del mercato", che continuerà a perseguire la digitalizzazione dei processi e allo stesso tempo la riduzione dei costi di produzione. Il produttore afferma che continuerà a focalizzarsi su soluzioni end-to-end e sull'ottimizzazione del costo totale della proprietà (Total Cost of Ownership, TCO) per i clienti; "continueranno a essere perseguiti con vigore" investimenti nella stampa digitale e nel post stampa diretto su cartone ondulato, così come verrà portata avanti la partnership col Gruppo Durst. Ha preannunciato poi l'arrivo di novità in ambito secure printing: il primo ottobre il gruppo ha infatti comunicato la ridenominazione di KBA-NotaSys in Koenig & Bauer Banknote Solutions - completando così l'armonizzazione delle ragioni sociali a livello mondiale di tutte le società del Gruppo -, lasciando comunque la struttura e l'organizzazione del settore di attività invariate (nella foto, la produzione).

«Il programma Performance 2024 sta gettando le basi per uno sviluppo proficuo del Gruppo, sulla base di interessanti opportunità future per nuovi mercati e tecnologie», ha dichiarato il presidente del consiglio di sorveglianza Raimund Klinkner. «Abbiamo preso decisioni di vasta portata per Koenig & Bauer, rese necessarie dagli sviluppi economici globali negativi e dalle esigenze e richieste dei clienti in continua evoluzione. A cui si aggiungono tagli dolorosi per la forza lavoro. Questi passi difficili e impegnativi non sono stati facili da compiere, ma sono indispensabili per salvaguardare il futuro a lungo termine dell'azienda», ha dichiarato Bolza-Schünemann.

Nella foto in alto, da sinistra, Michael Ulverich, coo, Claus Bolza-Schünemann, ceo, Andreas Pleßke, segment board member.

Leggi anche:

Koenig & Bauer inaugura il suo nuovo Customer Experience Centre. Annunciato beta test della VariJET 106

Koenig & Bauer presenta la nuova Rapida e conferma la sua partecipazione a Drupa 2021

ottobre 07, 2020

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>