Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Bobst, filiera connessa e l’addio a Drupa: la nuova strategia del produttore svizzero

Bobst, filiera connessa e l’addio a Drupa: la nuova strategia del produttore svizzero

Qualità, efficienza, controllo, sostenibilità e prossimità. Queste sono le caratteristiche irrinunciabili di un imballaggio o di un'etichetta a ogni livello della filiera, da ottenere con connettività, digitalizzazione, automazione e sostenibilità. Questo è il progetto, questi i pilastri su cui Bobst - fornitore mondiale di macchinari per la stampa e la trasformazione di etichette, imballaggi flessibili, scatole pieghevoli e cartone ondulato - sta costruendo la sua "nuova visione" di filiera produttiva connessa, presentata nel corso di una conferenza stampa in streaming dal ceo del Gruppo Bobst, Jean-Pascal Bobst.

Connettere il mondo digitale e quello fisico: il produttore svizzero ha presentato Bobst Connect, una piattaforma basata su cloud con un'architettura aperta che fornisce soluzioni per la prestampa, la produzione, l'ottimizzazione dei processi, la manutenzione e l'accesso al mercato, con cui connettere la filiera per poter accedere ai dati in qualsiasi momento del flusso di lavoro. «La sfida maggiore per aziende di stampa e trasformazione non risiede nelle singole macchine, bensì nell'intero flusso di lavoro, operazioni di trasformazione incluse», sottolinea Jean-Pascal Bobst, che nel corso della conferenza traccia uno schema del processo produttivo su una lavagna a fogli mobili (nella foto).

Nove le novità di prodotto presentate, oltre alla piattaforma cloud. Per il settore del cartone teso: Mastercut 106 PER, fustellatrice con automazione e produttività potenziate e con nuove funzioni per una riduzione del tempo di impostazione di 15 minuti; TooLink Connected Tooling, strumento digitale di gestione delle ricette per fustellatrici: gli utensili dotati di chip vengono automaticamente rilevati dalla macchina e la ricetta per la produzione viene riconosciuta; Accucheck, sistema di controllo qualità in linea che controlla con cura ciascun imballo (anche i fustellati verniciati, metallizzati e in rilievo) ed è in grado di generare report di verifica e l'identificazione intelligente del testo grazie a un sistema di machine learning; l'accoppiatrice Masterstar foglio a foglio con prestazioni di 10.000 fogli l'ora.

Per il settore degli imballaggi flessibili: la nuova macchina flessografica Master CI con una produttività fino a 7.000 lavori l'anno o 22 milioni di buste stand-up in 24 ore con un operatore, grazie anche al sistema robotico smartDROID per il completo set-up della macchina senza intervento umano; la nuova accoppiatrice multi-tecnologica Nova D 800 Laminator che promette alte prestazioni con qualsiasi lunghezza di tiratura, tipo di supporto, adesivo e combinazione di substrati; la macchina da stampa flessografica in linea Master M6, per tirature da corte a medie di etichette e imballaggi di elevata qualità e che può essere equipaggiata con i sistemi di inchiostrazione e controllo del colore Ink-on-Demand (IoD) e DigiColor, e inoltre pronta per la tecnologia oneECG, la penultima delle novità presentate: una tecnologia di stampa a gamma cromatica estesa (ECG) di Bobst, di norma 6 o 7 inchiostri. Infine, la nuova versione di grande formato del tavolo di ispezione digitale (DIT) per incrementare la produttività ed eliminare gli errori di produzione e stampa attraverso l'uso di proiettori HD.

Inevitabile, nel corso della conferenza, l'argomento Drupa: a fine maggio Bobst ha reso noto di voler rinunciare alla propria partecipazione alla fiera di Düsseldorf nel 2021 per concentrarsi sullo sviluppo dei suoi Competence Center e limitare il proprio impatto ambientale. «Se non fosse stata posticipata (a causa della pandemia Covid19, ndr) ci saremmo visti tutti a Drupa proprio in questi giorni. Per noi è stata una decisione difficile perché Bobst era presente alla Drupa del 1951 e non ha mai mancato un appuntamento, ma dobbiamo guardare avanti e cambiare strategie. Credo che altre società seguiranno questa strada perché dobbiamo ridisegnare e innovare il nostro futuro», ha affermato il ceo di Bobst.

Questo articolo è apparso su il Poligrafico 198

Leggi anche:

Bobst non parteciperà a Drupa 2021 (e forse non è la sola)

Firenze, Bobst e la rivoluzione digitale della flexo

Bobst lancia un servizio di assistenza a realtà aumentata per i clienti

settembre 02, 2020

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>