Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Drupa 2021, chi c’è e chi no [in aggiornamento]

Drupa 2021, chi c’è e chi no [in aggiornamento]

[Aggiornato il 30 ottobre 2020]

Drupa, la fiera mondiale della stampa, si svolgerà dal 20 al 28 aprile 2021. Inizialmente prevista a giugno 2020 e rimandata a causa del Covid-19, l'edizione della fiera di Düsseldorf dell'anno prossimo avrà una durata inferiore rispetto alle edizioni precedenti (nove giorni anziché 11) in previsione di un minor afflusso di visitatori, per le limitazioni ai viaggi e per le misure di contenimento del virus che – si presume – saranno ancora in vigore in vari Paesi la prossima primavera. Dall'annuncio del rinvio dell'edizione 2020 (la diciassettesima dal primo evento nel 1951), sono stati numerosi i produttori di tecnologie di stampa che hanno comunicato la loro assenza nei padiglioni di Messe Düsseldorf; qualcun altro ha invece riconfermato la sua presenza. Ecco chi ci sarà e chi no.

RMGT. Ryobi MHI Graphic Technology Co., Ltd. (RMGT, presidente: Katsushi Hirokawa) ha comunicato di voler annullare la sua partecipazione a Drupa 2021. "RMGT si stava preparando alla manifestazione, credendo che esporre a Drupa sarebbe stata un'ottima occasione per accendere i riflettori sui recenti sviluppi nel settore della stampa, che purtroppo è stato duramente colpito dalla diffusione del nuovo coronavirus (Covid-19). Ora, sei mesi prima della mostra, Covid-19 non si sta placando, anzi sta mostrando segni di una nuova diffusione in tutto il mondo. RMGT ha quindi deciso di annullare la sua presenza in fiera per la difficoltà di fornire un ambiente sicuro e protetto dove le persone potranno parlare positivamente del futuro", comunica il produttore in una nota, specificando poi l'intenzione di continuare a fornire informazioni sulle proprie attività e prodotti ai clienti utilizzando mezzi di comunicazione digitali, in un progetto dal titolo "Assist Your Potential (with technological expertise and constant innovation)" (Aiuta il tuo potenziale - con competenza tecnologica e innovazione costante, ndr).

DuPont Image Solutions ha annullato la propria partecipazione a Drupa 2021 a causa della "continua incertezza provocata dall'evoluzione della pandemia di Covid-19", si legge in una nota ufficiale del produttore, che aggiunge come la tutela e la sicurezza di dipendenti, partner e clienti siano di fondamentale importanza e massima priorità dell'azienda. "Drupa è stato e continuerà a essere un evento chiave per il settore della stampa, a cui DuPont Image Solutions ha sempre partecipato e sostenuto con entusiasmo", prosegue il produttore nella nota, annunciando poi eventi virtuali per presentare al mercato le sue innovazioni di prodotto.

Konica Minolta Business Solutions Europe non parteciperà a Drupa 2021. La multinazionale giapponese lo ha reso noto l'8 ottobre con una nota ufficiale nella quale aggiunge che "continuerà a supportare i professionisti della stampa, offrendo tecnologie per la stampa e la nobilitazione digitale e coinvolgendo i propri clienti in un modo nuovo", e continuando a lavorare allo sviluppo di nuove tecnologie digitali e ibride.

Canon. Anche Canon rinuncia alla sua partecipazione a Drupa 2021. La società produttrice di tecnologie digitali fa sapere di aver preso questa decisione - una "decisione di responsabilità nei confronti di dipendenti, clienti e visitatori tutti" - per non rischiare di incrementare flussi di persone (e possibili assembramenti) in un momento così delicato come quello attuale, in cui il mondo intero è alle prese con la pandemia da Covid-19.

Ricoh EuropeCon una nota ufficiale del 5 ottobre, Ricoh Europe ha annunciato che non sarà presente a Drupa 2021 e che in futuro, come parte di una nuova strategia aziendale, si concentrerà maggiormente sugli eventi virtuali. «Ricoh ha sempre apprezzato molto le opportunità che Drupa ci ha offerto nel corso degli anni. Tuttavia, abbiamo preso questa difficile decisione poiché la salute, la sicurezza e il benessere dei nostri clienti, partner e personale sono la nostra priorità numero uno», ha dichiarato Eef De Ridder, vice president, commercial and industrial printing group, Ricoh Europe.

EfiAnche Electronics For Imaging, Inc. non parteciperà a Drupa 2021. La decisione arriva con una nota ufficiale del produttore di soluzioni digitali ed è motivata con "un'abbondanza di cautela nei confronti di dipendenti, clienti, potenziali clienti e partner" in riferimento alla pandemia da Covid-19.

HP. "In light of the COVID-19 pandemic, health and safety of our employees and customers remains our highest priority and therefore HP will not have a physical presence at Interpack and Drupa 2021". È con questa breve dichiarazione che HP, il più grande espositore della fiera di Düsseldorf, annuncia che non parteciperà ‘fisicamente' alle grandi fiere dell'industria della stampa nel 2021 a causa della pandemia da Covid-19, rimarcando come la salute e la sicurezza di dipendenti e clienti rimangano la più grande priorità dell'azienda.

Bobst. "Bobst sta riducendo la propria presenza ai saloni specializzati, limitando dunque massicciamente anche il proprio impatto ambientale. Di conseguenza, per il 2021 abbiamo deciso di non partecipare alla drupa e ad altre manifestazioni di settore, mantenendo invece una partecipazione limitata in Asia", comunica il produttore in una nota dopo aver specificato di voler "inaugurare una nuova era per i propri Competence Center, offrendo a tutti i clienti, anche potenziali, nuove metodologie per accedere alle dimostrazioni dei prodotti e delle soluzioni aziendali". Una nuova era su cui verranno fornite ulteriori informazioni nelle prossime settimane, ma che include la possibilità di "virtualizzare la customer experience con dimostrazioni in streaming dal vivo estese a tutte le macchine" presenti al momento nelle sedi dei Competence Center.

Fujifilm. Fujifilm ha annunciato che non parteciperà né a Interpack (25 febbraio-3 marzo 2021) né a Drupa (20-28 aprile 2021) perché "la pandemia da Covid-19 continua a diffondersi" e perché, secondo quanto riportato in una nota ufficiale presente sul sito della multinazionale giapponese, la priorità assoluta dell'azienda è la sicurezza di dipendenti e clienti. Entrambe le fiere sono organizzate da Messe Düsseldorf. La società, si legge sempre nella nota, sta raggiungendo "nuova normalità" (new normal, nel comunicato) e "comunicazioni da remoto e modi più efficienti di lavorare saranno richiesti con sempre maggiore frequenza nell'industria della stampa"

Heidelberg. Heidelberger Druckmaschinen AG non parteciperà a Drupa 2021. La notizia è arrivata con un comunicato ufficiale la mattina dell'8 luglio nel quale il produttore afferma di aver preso questa decisione per l'incertezza dovuta alla pandemia: "Covid-19 ha accelerato il passaggio verso eventi digitali e locali. Sebbene non ci sia modo di sapere quale sarà l'impatto del coronavirus l'anno prossimo, Heidelberg deve prendere una decisione ora. Quindi la società ha deciso di non partecipare alle fiere internazionali il prossimo anno e quindi non parteciperà alla drupa". La società afferma poi di volersi concentrare su nuovi eventi digitali per presentare prodotti e innovazioni al mercato, annunciando "Innovation Week", dal 19 al 23 ottobre 2020. Secondo Heidelberg, gli effetti della diffusione della pandemia ridisegneranno il volto della maggiore fiera del settore: "Nel 2021, drupa sarà un evento molto diverso: le restrizioni globali ai viaggi e le norme igieniche significano un numero significativamente inferiore di visitatori e vincoli sulla comunicazione - si legge nella nota del produttore tedesco -. Le fiere internazionali tradizionali con stand e padiglioni saranno molto probabilmente difficili da implementare e probabilmente perderanno il loro status di eventi globali di incontro per clienti e produttori. Come partner di lunga data di Drupa, Heidelberg sarà felice di continuare a offrire la sua esperienza per sviluppare futuri concetti fieristici con le nuove possibilità digitali e le esigenze dei clienti".

Kama. «Per usare una metafora calcistica, nessuna squadra in Champions League rinuncerebbe a giocare in casa». È con queste parole che il ceo di Kama Steffen Pieper conferma la partecipazione dell'azienda tedesca produttrice di fustellatrici, macchine per il finishing e incollatrici all'edizione 2021 di Drupa. «Per il nostro settore, Drupa è l'unico mercato globale nell'emisfero occidentale e quindi è insostituibile. I produttori di macchine di piccole e medie dimensioni come noi, che sviluppano soluzioni di alta qualità per il mercato globale, hanno bisogno di Drupa come palcoscenico per mostrare i loro nuovi prodotti e sviluppi», sottolinea Pieper.

Kodak. «L'impegno di Kodak per la sicurezza dei suoi dipendenti e clienti durante la pandemia Covid-19 è di primaria importanza. Le continue preoccupazioni e gli impatti della pandemia ci rendono difficile impegnare risorse per un evento del genere in questi tempi incerti». È con questa breve dichiarazione che Jim Continenza, presidente esecutivo di Eastman Kodak Company, ha annunciato che Kodak non sarà presente all'edizione 2021 di Drupa. Nella breve nota diffusa dall'azienda si legge poi che "Kodak continuerà a investire nel settore della stampa, raddoppiando gli sforzi nello sviluppo delle soluzioni digitali e fornendo i prodotti di cui i clienti hanno bisogno per promuovere la produttività e la crescita con l'evoluzione del settore". 

Koenig & Bauer va contro corrente e ribadisce la sua intenzione di partecipare all'edizione dell'aprile 2021 di Drupa. Con una nota ufficiale del produttore e una dichiarazione di Claus Bolza-Schünemann, che oltre a essere ceo dell'azienda è anche il presidente di Drupa, Koenig & Bauer vuole sottolineare il ruolo che la fiera di Düsseldorf ha sempre svolto nell'industria della stampa: «Continuiamo a vedere la drupa, la fiera leader del mondo, come un elemento fondamentale nel settore delle arti grafiche e riteniamo che sia nostra responsabilità sostenere questo settore. Vogliamo fare la nostra parte per continuare a fornire importanti impulsi in quella sede con incontri faccia a faccia», ha affermato Bolza-Schünemann, specificando di confidare nelle misure di igiene messe in atto da Messe Düsseldorf e nel senso di responsabilità dei visitatori.

Komori. "Komori Corporation con la presente annuncia la decisione di annullare la sua partecipazione alla fiera drupa 2021 rinviata dal 20 al 30 aprile 2021, a causa delle persistenti preoccupazioni per diffusione del nuovo coronavirus (Covid19)". Inizia così la nota ufficiale, diffusa il 15 luglio, con cui il produttore giapponese annuncia che non parteciperà alla fiera di Düsseldorf. Nel seguito della nota, Komori spiega di aver preso questa decisione a causa della continua diffusione del Covid19 a livello globale e del conseguente impatto economico sia sui mercati sviluppati che su quelli emergenti, e di aver fatto questa scelta dopo aver preso in considerazione i potenziali rischi di una seconda o terza ondata della pandemia, per "dare la massima priorità alla protezione della salute e della sicurezza dei nostri clienti globali e dei nostri dipendenti". Il produttore giapponese afferma poi di avere in programma il lancio di "una serie di nuovi prodotti e servizi nei prossimi giorni attraverso eventi open-house e partecipazioni attive a mostre regionali".

Landa Digital Printing. «Io amo Drupa, è LA fiera dell'industria della stampa, è l'unica fiera a cui Landa Digital Printing ha sempre preso parte e la ragione è che ci sono centinaia di migliaia di visitatori con cui condividere la nostra visione di come vediamo il futuro dell'industria. Negli ultimi 25 anni della mia carriera  - "che sono poi tutta la mia carriera", sottolinea Landa sorridendo - ogni volta che un cliente ha firmato un contratto e io gli ho chiesto: "Quando hai preso la decisione di investire in questa macchina?", lui mi risponde: "Beh, mi sono innamorato della tecnologia quando l'ho vista a Drupa 2012, o 2016… Le persone si innamorano a Drupa: delle tecnologie, delle persone, delle società, della visione… Ma poi dico al cliente: "Te ne sei innamorato a Drupa 2012, ti ci sono voluti 7 anni per comprarla!" E poi loro mi dicono che non erano pronti e altro. Ma alla fine termina tutto in un matrimonio, ed è questa la cosa straordinaria di Drupa. Quindi sì, decisamente parteciperemo a Drupa, con l'unica condizione della sicurezza: ci saremo se sentiremo che sarà sicuro per i nostri dipendenti e per i visitatori», ha dichiarato Benny Landa facendo riferimento alla situazione sanitaria da Covid-19.

Manroland. Anche Manroland Sheetfed ha comunicato che non parteciperà all'edizione 2021 di Drupa, la fiera di Düsseldorf rinviata all'anno prossimo a causa della pandemia. La decisione di Manroland è stata diffusa con una breve nota ufficiale il 14 luglio. L'amministratore delegato del gruppo, Rafael Peñuela-Torres, ha dichiarato: «Esibire alla Drupa, o in qualsiasi altra fiera, non ha assolutamente senso durante l'attuale pandemia da Coronavirus. È un peccato, visto che avremmo esposto - con dimostrazioni dal vivo - sia della nostra rotativa ROLAND 900 Evolution lanciata di recente sia della nuova ROLAND 700 Evolution Elite, ma purtroppo non è possibile farlo nelle attuali circostanze. Invece in autunno terremo una serie di webinar dal vivo».

Screen Graphic Solutions, multinazionale giapponese specializzata in macchine da stampa digitale inkjet, sistemi per i mercati del packaging e delle etichette, wide format e sistemi di prestampa, ha annunciato che non parteciperà alla prossima edizione di Drupa. Nel comunicato ufficiale pubblicato sul sito di Screen la scelta viene motivata dalle "attuali circostanze legate alla pandemia da Covid-19 e dalle crescenti opportunità di esperienza virtuale offerte dalle nuove tecnologie", si legge nella nota, in cui si aggiunge che "visti i drastici cambiamenti in atto sia a livello sociale che di mercato, è convinzione di Screen che sia necessario accelerare una comunicazione puntuale con clienti e partner" e che da parte sua l'azienda è impegnata a creare "costanti opportunità, sia fisiche che digitali, in grado di offrire la miglior esperienza possibile".

Sitma. L'azienda specializzata nella progettazione e costruzione di macchine, sistemi e linee complete per i settori packaging, post-press, DM/transpromo ed e-logistics, ha comunicato la decisione di non partecipare alla fiera di Düsseldorf. Una scelta che rientra in un piano volto "alla digitalizzazione e alla sostenibilità come stabili fondamenta per lo sviluppo strategico", si legge in una nota dell'azienda. "Drupa è stata al fianco di Sitma per oltre 40 anni e ha rappresentato un must per la nostra azienda, leader del settore Post Press", si legge nella nota, che prosegue sottolineando come la pandemia abbia accelerato la trasformazione digitale: "Il 2020 è stato l'anno del Covid-19, ma anche l'anno del salto digitale, quello in cui tutti i progetti a lungo termine relativi a implementazione di piattaforme per il data sharing, per la vendita online, il Digital Advertising, la realtà aumentata e l'IOT hanno subito una grande accelerazione, diventando una priorità imprescindibile. (…) Anche se non saremo fisicamente a Düsseldorf, manterremo da subito la prossimità con tutti i nostri stakeholder attraverso innovativi e rinnovati canali digitali utilizzando nuove tipologie di ‘Exhibition' come Virtual Open House e Webinar", annunciano dall'azienda.

Windmöller & Hölscher¸ produttore di macchine e sistemi per gli imballaggi flessibili, ha confermato la propria presenza alla fiera di Düsseldorf. Windmöller & Hölscher è presente a Drupa sin dalla prima edizione nel 1951. «Essendo una delle nostre principali fiere (insieme a K e interpack, ndr), Drupa rimane un'importante mercato per noi. È qui che vengono regolarmente fissate le nuove tendenze nella stampa di imballaggi. Con il nostro impegno nei confronti di Drupa, ci impegniamo anche nei confronti della Germania, sede commerciale e fieristica per l'industria dell'ingegneria meccanica», afferma Jürgen Vutz, ceo di W&H, sottolineando poi di ritenere idonee le misure igienico sanitarie prese da Messe Düsseldorf per lo svolgimento della fiera e la decisione da parte degli organizzatori di ridurne la durata da 11 a nove giorni.

Xerox avrebbe dichiarato di avere un "proprio programma di presentazione e di lancio dei prodotti" e di aver dunque deciso di non partecipare alla fiera di Drupa del prossimo anno. Una decisione che sarebbe motivata anche dalla "continua incertezza sul tenere grandi eventi durante una pandemia".

Foto di Drupa 2016 da drupa.com

Leggi anche:

Konica Minolta non parteciperà a Drupa 2021 e aumenta la quota di partecipazione in MGI

Canon non parteciperà a Drupa 2021

Ricoh non parteciperà a Drupa 2021 e si concentra sul virtuale

Drupa 2021, Efi non parteciperà alla fiera Düsseldorf

Drupa 2021, anche HP non parteciperà alla fiera di Düsseldorf a causa del Covid-19

Kodak non parteciperà a Drupa 2021

Fujifilm non parteciperà né a Drupa né a Interpack e si prepara a "The Real Production Show"

Screen annulla la sua partecipazione a Drupa 2021

Drupa 2021 sarà più breve: nove giorni anziché undici. Ecco le nuove date

Manroland non parteciperà a Drupa 2021

Komori non parteciperà a Drupa 2021

Heidelberg non parteciperà a Drupa 2021

Bobst non parteciperà a Drupa 2021 (e forse non è la sola)

Coronavirus, Drupa rinviata ad aprile 2021

Print4All, nuove date per la fiera del printing: rimandata al 3-6 maggio 2022

Fespa Global Print Expo, nuove date: edizione rinviata al 2021 ad Amsterdam

Nuove date per Packaging Première: la quarta edizione rimandata a maggio 2021

settembre 25, 2020

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>