Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

A Padova. Quale il ruolo della stampa nell'epoca della global audience?

A Padova. Quale il ruolo della stampa nell'epoca della global audience?

Il 18 e 19 settembre prossimi, a Padova, presso il Centro Congressi dell'Hotel Sheraton, si svolgerà la XVII edizione di WAN-IFRA Italia, la Conferenza internazionale per l'industria dell'editoria e della stampa quotidiana, promossa da WAN-IFRA, l'Associazione Mondiale degli Editori e della Stampa quotidiana, da FIEG, Federazione Italiana Editori Giornali, e da ASIG, Associazione Stampatori Italiana Giornali. L'edizione di quest'anno

ha come titolo "Il ruolo della stampa nell'epoca della global audience: prodotti, lettori, pubblicità". L'industria editoriale si trova oggi davanti ad una sfida impegnativa nella quale l'obiettivo non è più soltanto mantenere i tradizionali lettori, ma anche raggiungere un pubblico di nuovi consumatori, sempre più "distratti" dalla molteplicità di canali che la tecnologia offre.
Come di consueto, la manifestazione è articolata su diverse sessioni di lavoro. La prima sessione, che si svolgerà nel pomeriggio del 18 settembre, sarà dedicata a "L'industria della stampa e la "global audience": scenari, esperienze, prospettive". La stampa continuerà ad essere uno dei componenti chiave del mix di mezzi con i quali le aziende editoriali si propongono di raggiungere i propri clienti/lettori. Nuovi prodotti, nuovi servizi e nuovi mercati per uno strumento, la carta, che ha ancora potenzialità da esplorare. Nel corso della sessione, dopo una analisi dello scenario internazionale ed italiano, saranno presentate case-history italiane ed internazionali che riguardano la ricerca di maggiore efficienza produttiva con costi minori, e i nuovi prodotti e servizi ai lettori che è possibile realizzare utilizzando in maniera creativa le tecnologie di stampa. Concluderà la prima sessione una tavola rotonda che metterà a confronto i protagonisti dell'industria editoriale e della stampa italiana.  La seconda sessione dei lavori, in programma nella mattinata del 19 settembre, sarà dedicata a "Copie stampate e/o copie digitali: il marketing dei lettori e la pubblicità". La sopravvivenza e lo sviluppo delle aziende editoriali nell'epoca della global audience passano per alcune domande fondamentali: chi sono i nuovi lettori della generazione dei "nativi digitali"? Quali le loro abitudini di consumo? Anche in questo caso, dopo una analisi dei trend in Italia ed all'estero, si susseguiranno interventi e case-history che porteranno in evidenza le best practice sia per quanto riguarda il marketing dei lettori sia per quel che riguarda le strategie pubblicitarie. Come da tradizione di WAN-IFRA Italia, il programma è arricchito da eventi conviviali e culturali. Nella serata del 18 settembre è prevista la tradizionale serata conviviale di WAN-IFRA Italia, che si terrà presso la Villa Foscarini Rossi. Realizzata nel ‘600 dall'architetto Vincenzo Scamozzi lungo le suggestive rive del fiume Brenta, Villa Foscarini Rossi costituisce uno dei migliori esempi di dimore di campagna della nobiltà veneziana. L'attiguo museo Rossimoda della calzatura, uno dei più importanti al mondo, ospita circa 1.700 numerosi pezzi unici esemplari di calzature d'alta moda creati dal Calzaturificio Rossimoda dagli anni ‘60 ad oggi.
Il 19 settembre, dopo la conclusione dei lavori, a partire dalle 15,30 è prevista per i partecipanti a WAN-IFRA Italia che si saranno prenotati (il numero di posti a disposizione è purtroppo limitato) una visita privata alla Cappella degli Scrovegni. La Cappella intitolata a Santa Maria della Carità, affrescata tra il 1303 e il 1305 da Giotto su incarico di Enrico degli Scrovegni, costituisce uno dei massimi capolavori dell'arte occidentale. La narrazione ricopre interamente le pareti con le storie della Vergine e di Cristo, mentre nella controfacciata è dipinto il grandioso Giudizio Universale, con il quale si conclude la vicenda della salvazione umana. Per maggiori informazioni sul programma e sulle modalità di iscrizione cliccare qui  

agosto 28, 2014

 
 

comments powered by Disqus
 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>