Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Coronavirus, Berrino Printer: “Una t-shirt per sostenere gli ospedali italiani”

Coronavirus, Berrino Printer: “Una t-shirt per sostenere gli ospedali italiani”

«Con questo progetto vogliamo sostenere fattivamente il sistema sanitario nazionale duramente messo alla prova dall'emergenza coronavirus. Ma vogliamo altresì mandare un messaggio positivo e di speranza a tutte le persone che stanno lottando duramente negli ospedali ma anche a tutti quanti coloro che con il loro contributo di civile resilienza stanno aiutando a tenere fuori dalle nostre case l'infezione». Berrino Printer sceglie di dare il suo contributo alla lotta contro la diffusione del COVID-19 con delle t-shirt. Ma non delle t-shirt qualunque: magliette su cui viene stampato l'hashtag #andràtuttobene, che verranno vendute sull'e-commerce dell'azienda di stampa e il cui ricavato verrà donato al Lions Club International che in qualità di Advisor del progetto lo metterà a disposizione dell'unità di crisi delle rispettive Regioni. I soldi verranno impiegati in modo veloce e sicuro per acquistare materiale sanitario e strumentazione medicale.

«Mandaunsorriso è il charity program che Mandalainstampa (il W2P di Berrino Printer) ha ideato per sostenere chi ogni giorno lotta per un ideale. Noi crediamo che l'esercizio dell'attività d'impresa, oltre allo scopo di lucro debba avere anche una o più finalità di beneficio comune. Ed è per questo che siamo una azienda Benefit», spiega Davide Berrino, titolare dell'azienda di stampa, che aggiunge poi: «La nostra sfida: acquistare la nostra maglietta #andràtuttobene e rendere il progetto virale coinvolgendo il maggior numero di persone (amici, conoscenti, colleghi, aziende). Con il nostro charity program avremmo potuto donare direttamente a un ospedale la somma che abbiamo investito e investiremo per stampare le magliette, confezionarle, gestire gli ordini e le fatture. Con questo progetto invece puntiamo a raccogliere molto di più di quanto saremmo stati in grado di donare noi direttamente», conclude Berrino.

marzo 19, 2020

 
 

comments powered by Disqus
 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>