Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

DS Smith, nuovo stabilimento in Italia per la produzione di packaging in carta e cartone

DS Smith, nuovo stabilimento in Italia per la produzione di packaging in carta e cartone

DS Smith, fornitore di imballaggi sostenibili, ha annunciato giovedì 10 dicembre un investimento complessivo di 100 milioni di sterline (109.592 mila euro) in due nuovi siti produttivi di packaging, uno in Italia e uno in Polonia (l'azienda mantiene il riserbo sull'entità degli investimenti destinati ai due diversi stabilimenti), per far fronte all'aumento della domanda dei clienti. L'investimento in Italia in particolare fa seguito alla crescita dell'azienda degli ultimi tre anni e supporterà i piani di DS Smith per continuare la propria crescita organica. Lo stabilimento sarà sito a Castelfranco Emilia, in provincia di Modena, e come si legge in una nota dell'azienda "includerà nuove tecnologie di produzione, soluzioni di imballaggio innovative e prestazioni sostenibili e dovrebbe entrare in funzione entro i prossimi due o tre anni". Secondo quanto riporta il quotidiano Modena Today il nuovo stabilimento dovrebbe sorgere in via Cartiera, proprio dove un tempo si trovava la storica fabbrica da cui la via prende il nome e che è abbandonata da ormai trent'anni.

Il mercato del cartone ondulato è ecologicamente sostenibile e proprio per questo, secondo le previsioni, crescerà significativamente nei prossimi anni per la continua diffusione dell'e-commerce e per la continua espansione dei mercati tradizionali food & beverage. L'85% dell'offerta complessiva di DS Smith è focalizzata sui beni di consumo, e questo permette all'azienda di soddisfare le richieste del mercato per soluzioni di packaging anche in ottica green, procedendo alla sostituzione della plastica. «Guardando al futuro, rimaniamo concentrati sul soddisfare pienamente le aspettative dei nostri clienti», ha commentato Paolo Marini, managing director di DS Smith Italia, che ha aggiunto: «Questo nuovo investimento ci fornirà una piattaforma per rispondere ai comportamenti in evoluzione dei consumatori e per crescere con i nostri clienti negli anni a venire. Stiamo ridefinendo il packaging per un mondo in evoluzione e continueremo a progettare soluzioni di imballaggio sostenibile e innovativo per il mercato italiano».

Foto da dssmith.com

dicembre 10, 2020

 
 

comments powered by Disqus
 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Most read news Most read news

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>