Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Pringraf doppia l’investimento: seconda fustellatrice digitale Highcon Euclid

Pringraf doppia l’investimento: seconda fustellatrice digitale Highcon Euclid

Pringraf ha recentemente installato la seconda fustellatrice digitale Highcon Euclid 76x106 nel nuovo stabilimento di Campochiaro in provincia di Campobasso, in Molise. I fratelli Giuseppe e Roberto Prioriello, titolari di Pringraf e Packly, nel 2014 sono stati tra i primi al mondo ad acquistare la Euclid di Highcon e quest'anno hanno doppiato l'investimento per soddisfare la crescente domanda di packaging proveniente dalla piattaforma web Pack.ly, una delle prime realtà europee nell'e-commerce specifica per il prodotto cartotecnico e che da anni serve clienti in tutti i continenti. Pack.ly è nata con l'obiettivo di abbattere il concetto di minimo ordine quantitativo e offrire la possibilità di packaging personalizzato anche accettando ordini di un solo pezzo e assicurando una consegna brevissima. Fin dall'inizio quindi vi è stata la spinta a investire in tecnologie digitali per rispondere velocemente alle esigenze produttive tipiche della vendita on-line.  

Le due Euclid di Highcon rientrano in questa strategia di semplificazione di processo. Operano senza l'ausilio di fustelle metalliche tradizionali gestendo direttamente il file DXF o PDF e producendo la matrice della cordonatura in macchina grazie a uno speciale polimero mentre la fustellatura avviene mediante il taglio laser. Il laser offre anche notevoli possibilità come scrivere per ablazione o il mezzo taglio per fustellare anche etichette autoadesive. Tutte queste funzioni possono essere gestite e modificate agendo semplicemente sui file direttamente in macchina durante l'avviamento: vantaggi importanti sono naturalmente sui tempi di avviamento e sui costi di gestione rispetto alla produzione e allo stoccaggio delle fustelle tradizionali. Oltre a questi vantaggi il taglio laser consente naturalmente di produrre packaging nobilitato e personalizzato sia in cartone teso che ondulato. Sono state vendute nel mondo oltre 70 macchine e grazie a MGraf, partner italiano di Highcon, 4 sono in Italia.

Nella foto, da destra: Shlomo Nomrodi, ceo di Highcon, Giuseppe Prioriello, ceo di Pringraf, David Marinoni di MGraf e Jens-Henrik Osmundsen, Sales e GM di Highcon. 

giugno 03, 2020

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>