Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Heidelberg cresce nella cartotecnica. Nuove fustellatrici e piega-incolla

Heidelberg cresce nella cartotecnica. Nuove fustellatrici e piega-incolla

Il target sono le aziende che hanno necessità di produrre medio/piccole tirature, cartotecniche e stampatori commerciali che hanno allargato la loro sfera d'azione agli imballaggi in cartoncino teso.

Una nuova fustellatrice, la Promatrix 106 CS e due nuove piega-incolla, Diana Smart 55 e Diana Smart 80 vanno ad arricchire il portfolio del costruttore tedesco che, nell'area del post stampa va sempre più rafforzandosi nella direzione del packaging.

Sia la Promatrix che le due Diana sono frutto dell'accordo che Heidelberg ha recentemente siglato con il costruttore cinese Masterwork Machinery Co. (MK) e verranno vendute in esclusiva dalla rete commerciale di Heidelberg.

La nuova fustellatrice Promartix 106 CS, studiata per lavorare nell'area di formato 70x100, può operare alla velocità di 8.000 fogli ora con materiali da 90 a 2.000 gr/mq e cartone ondulato fino a 4 mm di spessore (0,16 inches). Il formato massimo è 760 x 1.060 mm, ideale per lavorare in completamento postpress con la Speedmaster XL 106. Uno dei punti di forza di questa attrezzatura sono i tempi di cambio lavoro e avviamento molto contenuti. Molti dispositivi sono compresi nella dotazione standard grazie ai quali il costruttore sottolinea l'estrema facilità operativa della Promatrix e l'eccellente rapporto costo/performance.

Le due piega-incolla Diana nascono da una nuova piattaforma progettata per soddisfare le esigenze della media produttività che ha sfruttato tutta l'esperienza maturata sulle macchine già da tempo sul mercato – sono oltre 5.000 le Diana in funzione in tutto il mondo.

Le Smart 55 e Smart 80 (il numero si riferisce alla larghezza massima del cartone in centimetri) sono macchine compatte, progettate per lavorare alla velocità massima di 450 metri (1.476 feet) al minuto che si traduce in circa 140.000 scatole/ora – in termini comparativi le Diana serie X producono oltre 200.000 scatole/ora. Le nuove Smart hanno una struttura modulare e possono essere configurate in base alle esigenze dell'utilizzatore.

novembre 26, 2014

 
 

comments powered by Disqus
 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Most read news Most read news

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>