Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Una Speedmaster CX 102 5LX2 alla Galli Thierry Stampa

Una Speedmaster CX 102 5LX2 alla Galli Thierry Stampa

Galli Thierry Stampa, storica azienda milanese nata nel 1957, con grande esperienza nel settore grafico, è considerata una delle realtà più significative della Lombardia, dove i valori, l'ambiente e l'innovazione tecnologica sono chiave nella strategia di crescita dell'azienda.

Valori
Ogni stampato è il risultato finale di un processo creativo o informativo unico nel suo genere. E proprio per il fatto che rappresenta lo stadio finale di un percorso, Galli Thierry Stampa ha sempre pensato che l'esito debba essere all'altezza delle aspettative di chi lo ha creato, di chi se ne approprierà, di chi lo consulterà e di chi vi appoggerà un semplice sguardo. Uno stampato è la forma di un'idea, nella sua rappresentazione migliore: merita dunque attenzione e qualità, che stanno alla base dell'attività quotidiana dell'azienda milanese da più di 50 anni.
Parallelamente, l'innovazione del servizio e il costante aggiornamento sia delle risorse umane che tecnologiche ha portato Galli Thierry Stampa a considerare la soddisfazione del cliente una soddisfazione personale, ottenuta con stimolante dialogo finalizzato alla condivisione e al raggiungimento degli obiettivi.

Ambiente
L'impatto ambientale della produzione industriale deve sempre essere controllato e diminuito avvalendosi delle migliori tecnologie e materiali presenti sul mercato. Così, oltre alla gestione della raccolta differenziata dei rifiuti, vengono utilizzati inchiostri a base vegetale.
L'assenza di utilizzo di alcool nel processo produttivo di stampa (Ipa free) è assicurata da un impianto di osmosi con controllo della purezza dell'acqua, rulli rivestiti da mescole dedicate, ricircolo e filtraggio dell'acqua. La certificazione FSC® consente di impiegare carta prodotta con materia prima a base di legno proveniente da foreste gestite in modo corretto e responsabile, ottemperando le norme ambientali più rigorose.Dalla primavera del 2013 è in attività l'impianto fotovoltaico che si estende su una superficie di 1.000 m2. La produzione stimata è di 160.000 kWh/anno.

Innovazione tecnologica
L'azienda si è sempre distinta per la qualità delle attrezzature installate. Non stupisce dunque che la cura per il lavoro ben fatto e l'attenzione ai particolari  abbiano portato la famiglia Nicolini a scegliere  nuovamente una soluzione Heidelberg. L'installazione della Heidelberg Speedmaster CX 102 5LX2 da 16.500 copie /ora,  ultima nata della famiglia Heidelberg nel formato 70x100, sta dando grandi soddisfazioni in azienda. Le caratteristiche di questa macchina hanno subito evidenziato una qualità, una performance e una facilità di utilizzo apprezzatissime in sala stampa. Il salto tecnologico nel formato 72x102  è evidente. La CX102-5LX andrà ad affiancare una CD102-6LX e una SM102-2P presenti in azienda.

Mauro Antonini, responsabile delle macchine da stampa offset Heidelberg per il mercato italiano, ricorda che questo modello di macchina sta dando grande soddisfazione in numero di installazioni sia in  Italia che a livello internazionale; basti pensare che  nell'anno fiscale 2013 il numero di gruppi stampa generazione CX 102  ha raggiunto le 1.000 unità  consegnate ai clienti nell'anno di riferimento, rafforzando la presenza di Heidelberg proprio nel formato 72x102.  Questa macchina estremamente versatile  può essere configurata  e accessoriata con tutte le ultime tecnologie di casa Heidelberg posizionandosi quindi nella fascia più alta della sua categoria. Nello specifico  ricordiamo il mettifoglio Plus con i valori di regolazione totalmente presettabili, i trasferimenti con tecnologia Venturi che non necessitano di alcun intervento da parte dell'operatore fino ad arrivare all'uscita Plus, che attraverso un'eccellente combinazione tra slot di lampade IR e lame d'aria calda completamente gestite dall'interfaccia operatore, permette di asciugare le vernici acriliche alla velocità massima della macchina.
Non ultimo il nuovo software di controllo degli avviamenti Intellistart, che permette un avviamento molto veloce limitando drasticamente i fogli di scarto. 

ottobre 22, 2014

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

// ]]>