Salta al contenuto

Cookie Notification Cookie Notification

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Category Menu Category Menu

Aggregatore Risorse Aggregatore Risorse

Indietro

Quad Graphics acquisisce Lsc Communication: nasce un colosso della stampa statunitense

Quad Graphics acquisisce Lsc Communication: nasce un colosso della stampa statunitense

Otto miliardi di dollari: è questa la cifra che raggiungerà il giro d'affari di Quad Graphics dopo l'acquisizione di Lsc Communication, portata a termine lo scorso 31 ottobre per un valore di 1,4 miliardi di dollari. Il gruppo si prepara a diventare leader del mercato americano, superando la rivale RR Donnelley che ha chiuso il 2017 con un fatturato di 6,9 miliardi di dollari.

Sia Quad Graphics che Lsc Communication sono specializzate in stampa tradizionale e digitale, servizi di finishing e di marketing, e insieme a RR Donnelley costituivano le tre aziende di stampa maggiormente attive negli Stati Uniti e in Canada. Quad Graphics, che ha 22600 dipendenti, ha annunciato un piano di risparmi per i prossimi due anni che dovrebbe portare alla chiusura di uno o più stabilimenti, secondo quanto afferma la rivista francese Caractère. Lsc Communication contava 21 mila dipendenti prima dell'acquisizione. Joel Quadracci, l'attuale amministratore delegato di Quad, sarà a capo del nuovo colosso della stampa, che dovrebbe nascere ufficialmente il prossimo giugno.

«È un momento decisivo nei 47 anni di storia di Quad. Siamo passati dall'essere stampatori con un solo stabilimento all'essere fornitori internazionali di soluzioni di marketing. Con Lsc Communication abbiamo creato un polo di talento, di conoscenze e di tecnologia per portare avanti le nostre soluzioni Quad 3.0», ha affermato Quadracci in un comunicato.

In Europa Quad Graphics ha due stabilimenti in Polonia e impiega quasi duemila persone in vari Paesi. Lsc Communication, che ha sede a Chicago, ha invece annunciato lo scorso luglio l'intenzione di separarsi dalle sue divisioni europee: da qui alla fine dell'anno i tre stabilimenti roto-offset, il sito di logistica e di immagazzinamento e lo stabilimento dedicato ai servizi di post stampa, tutti situati in Polonia, dovrebbero essere acquisiti dal gruppo inglese Walstead.

novembre 06, 2018

 
 

comments powered by Disqus
 

Lead contact Form Lead contact Form

Related News Related News

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Newsletter Mailup Newsletter Mailup

STAMPAMEDIA NEWS

ISCRIVITI

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
TECNOLOGIE E CONSUMABILI

Sotto i riflettori

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
SERVICE DI STAMPA

W2P HUB

Stampatori online

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I FORNITORI

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
DATABASE

I GREEN

Industria della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Icon
CLASSIFICHE

I 590 BIG

della Stampa

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

 

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web

Visualizzazione Contenuto Web Visualizzazione Contenuto Web